Giuliano Mancini

Il Martìn è un messaggjo di vita… mettersi alla prova sempre non stancarsi mai!

“Mi chiamo Giuliano, ho 35 anni e sono amputato alla gamba destra dal 2012 per un incidente motociclistico
A causa di complicazioni non ho potuto iniziare il percorso protesico per circa 10 mesi.
Poi, nelle difficoltà che tutti noi amputati conosciamo, ma determinato a riprendere in mano la mia vita, ho iniziato la riabilitazione e poi il cammino, i walk camp, le prime corse, l’atletica (medaglia ai Campionati Italiani) il tennis e qualche buona prova anche su windsurf e wakeboard.
Attualmente mi alleno con il fondo ed il mezzo fondo (domenica 18 novembre 😱 farò la mia prima mezza alla Verona Half Marathon).
Ho ripreso anche a praticare snowboard (il mio sport storicamente più caro) quasi allo stesso livello pre-amputazione.
Da un anno ho approcciato il triathlon con il TnT di Verona ed ho già 4 gare all’attivo.
Assieme a Moreno Pesce e Heros Marai faccio parte del Team3gambe, con cui facciamo le mitiche vertikal sui monti di mezza Europa, per passione ma anche per far passare un messaggio… e il messaggio è sicuramente passato, anche grazie a questo meraviglioso Vertikal di Punta Martin che vedrà più di 20 atleti amputati al via!
E io non vedo l’ora di esserci!!!”

…e noi ti aspettiamo… perchè il Martìn è il Martìn!